CERCA NEL BLOG

giovedì 11 ottobre 2018

Torta morbidissima solo albumi al cioccolato


Quella che vi propongo oggi è una delle mie torte preferite, nonché una delle torte al cioccolato più buone che io abbia mai provato e assaggiato.



Questa TORTA MORBIDISSIMA AL CIOCCOLATO è caratterizzata dalla presenza nell'impasto dei soli albumi i quali vengono montati a neve come si usa fare per la meringa. A questa massa bianchissima e spumosa viene, poi, aggiunto un mix di burro e cioccolato fondente sciolti, farina, fecola di patate e lievito. Tutto qui. In pochi e semplici gesti e in una manciata di minuti otterrete un impasto che vi consentirà di sfornare una torta SUBLIME, tra le più soffici e golose che io abbia mai mangiato. Dimenticatevi le classiche consistenze spugnose e secche delle torte al cacao, questa ha una texture fine e compatta, scioglievole al palato quasi come un cioccolatino.
E' ottima gustata nella sua eccezionale semplicità, cosparsa di cacao o zucchero a velo e pucciata nel latte la mattina, oppure si presta per essere farcita e glassata diventando, così, un ottimo dessert da grande occasione, oppure ancora ve la consiglio appena tiepida servita con della panna montata...che dire...una poesia!
Come noterete leggendo la ricetta, per realizzare questa delizia vi occorreranno ben 9 albumi, ma non spaventatevi. Io sono solita congelare gli albumi quando mi avanzano da altre preparazioni, li verso in un bicchiere di plastica scrivendo sopra il numero di albumi contenuti e, all'occorrenza, li lascio scongelare a temperatura ambiente. Monteranno benissimo e senza problemi proprio come quelli "freschi". Quando, invece, non possiedo sufficienti albumi in freezer acquisto le confezioni di albumi pastorizzati che si trovano al supermercato al banco frigo i quali vi consentono di realizzare le vostre ricette senza sprecare i tuorli.
Non vi rimane che correre in cucina e provare questa delizia, vi stupirà!


TORTA MORBIDISSIMA SOLO ALBUMI AL CIOCCOLATO
(ricetta tratta da lacucinaincantata.blogpot.it)

INGREDIENTI:
  • 9 albumi (300g)
  • 180 g di zucchero di canna
  • 100 g di farina 00
  • 100 g di fecola
  • 150 g di cioccolato fondente
  • 150 g di burro
  • 1 bustina di lievito
  • sale
PREPARAZIONE:
  1. Sciogliete il cioccolato fondente con il burro in un pentolino. Lasciate raffreddare.
  2. Iniziate a montare gli albumi con le fruste.
  3. Quando saranno gonfi, unite lo zucchero, poco alla volta, e un pizzico di sale, continuando a sbattere.
  4. Aggiungete, a questo punto, il mix di cioccolato e burro, piano piano, continuando a montare.
  5. Unite anche la farina setacciata con la fecola e il lievito, poco alla volta, non fermando mai le fruste. Gli ingredienti dovranno essere ben amalgamati, ma non lavorate eccessivamente il composto.
  6. Versate l'impasto in una teglia da 24/26 cm imburrata e infarinata e cuocete a 170° preriscaldato per circa 40 minuti. Fate sempre la prova stecchino.
  7. Se volete ottenere l'effetto a righe come il mio, una volta che la torta sarà fredda, spolverizzatela con del cacao amaro. Con della carta forno realizzate delle strisce che andrete a posizionare sulla torta distanziate. Spolverizzate tutta la superficie con lo zucchero a velo e, delicatamente, sollevate le stricioline di carta.

Note:
  • Ricordate che gli ingredienti devono essere sempre a temperatura ambiente.
  • Il dolce si conserva coperto sotto una campana per 3/4 giorni.

Spero che questa ricetta vi sia piaciuta,
io vi aspetto alla prossima,
baci,
Azzurra

Nessun commento:

Posta un commento

IN EVIDENZA

Crostata alle barrette Kinder

Un dolce che è un vero e proprio peccato di gola, di quelli che fanno impazzire sia grandi che piccini e a cui nessuno sa dire di no: la ...

ACQUISTA QUI IL MIO COOKBOOK:

FOLLOW ME

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...