CERCA NEL BLOG

lunedì 19 febbraio 2018

Le ricette di casa mia-Schiacciatine di cavolfiore ( al forno)


Oggi ho deciso di inaugurare una nuova rubrica qui su Sprinkles Dress, quella sulle ricette di casa mia. Sapete quanto ami preparare dolci, sopratutto se sono particolari e originali, adoro proporre idee nuove e sfiziose, ma mi piacerebbe condividere con voi, d'ora in poi, anche quelle ricette che preparo nella vita di tutti i giorni a casa mia, quelle che piacciono di più a me e alla mia famiglia: preparazioni facili e veloci per chi, come me, ha poco tempo a disposizione, ma ama comunque portare in tavola qualcosa di buono e sempre diverso.



Voglio iniziare con una ricetta che ADORO e che preparo, nel periodo invernale, almeno una volta a settimana: LE SCHIACCIATINE DI CAVOLFIORE.
A me piace tantissimo il cavolfiore ( amo anche il suo odore. Sì, lo so, sono strana) anche semplicemente lessato e condito all'insalata. E' ottimo gratinato, come condimento per la pasta, ma per me queste schiacciatine non si battono. Sono semplicissime da fare, potete prepararle in anticipo (io le impasto dopo pranzo e le cuocio la sera) e sono leggere e sane perchè non fritte, ma cotte in forno. Ottime.
Io le preparo per cena, accompagnandole con una bella insalata mista e un po' di maionese oppure con una salsa di pomodoro, rimangono croccanti fuori e morbidissime dentro e molto saporite. Provatele e vedrete che riuscirete a far mangiare questa squisita verdura anche ai bambini più ostili!


SCHIACCIATINE DI CAVOLFIORE
(PER 4 PERSONE)

INGREDIENTI:
  • 1 cavolfiore medio
  • 1 uovo
  • 5/6 fette di pane in cassetta
  • 50 g di parmigiano grattugiato
  • sale, pepe
  • pan grattato per la panatura
PREPARAZIONE:
  1. Dividete il cavolfiore in cimette e lessatelo in acqua bollente salata fino a quando non sarà ben tenero. Scolatelo, lasciatelo raffreddare, poi schiacciatelo bene con una forchetta.
  2. Tritate il pane in cassetta, unite l'uovo sbattuto e il cavolfiore schiacciato, il parmigiano, sale e pepe. Dovrete ottenere un composto morbido, che si riesca a compattare con le mani.
  3. Formate tante polpette (la dimensione sceglietela voi) che andrete a schiacciare ottenendo, appunto, delle schiacciatine ovali.
  4. Passate delicatamente le schiacciatine nel pan grattato, compattandole per bene, e disponetele su una teglia coperta con carta forno.
  5. Infornatele a 200° per circa 15/20 minuti o comunque fino a doratura.
  6. Servitele ben calde.

Note:
  • Se il composto risultasse troppo morbido, aggiungete altro pane in cassetta tritato, al contrario, se fosse troppo duro, aggiungete un altro uovo.
  • Potete realizzare le schiacciatine anche con il broccolo, ad esempio, oppure con il cavolo romano. Sono tutte ottime.
  • Io ho provato a congelare le schiacciatine prima di cuocerle, ma non ve lo consiglio in quanto perdono di croccantezza. Vi consiglio di congelare solo il cavolfiore cotto e di fare le schiacciatine al momento.

Spero che anche questa ricetta vi sia piaciuta,
vi aspetto alla prossima,
baci,
Azzurra

4 commenti:

  1. davvero sfiziose anche per un aperitivo! sicuramente da provare ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono davvero ottime, noi a casa le adoriamo!

      Elimina
  2. con che salsa le hai servite? Sembrano davvero ottime!
    Claudia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Claudia! A me piacciono tanto con la maionese, ma anche al naturale o con una salsa di pomodoro sono buonissime! un abbraccio

      Elimina

IN EVIDENZA

Crostata alle barrette Kinder

Un dolce che è un vero e proprio peccato di gola, di quelli che fanno impazzire sia grandi che piccini e a cui nessuno sa dire di no: la ...

ACQUISTA QUI IL MIO COOKBOOK:

FOLLOW ME

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...