lunedì 5 giugno 2017

Torta alle ciliegie con crumble croccante


Che delizia questa torta!
Appena ho letto questa ricetta sulla mia rivista preferita Più Dolci non ho saputo resistere e sono corsa in cucina a prepararla. Il risultato mi ha lasciato soddisfattissima, tanto che ho in programma di ripeterla al più presto, magari sostituendo le ciliegie con altra frutta.



La base di questo dolce è umida, morbida ma compatta, il che permette alla frutta di non sprofondare sul fondo della tortiera, ma di restare ben distribuita in superficie. Sulle ciliegie, saporite e succose, che si trasformano quasi in una confettura dopo la cottura, si adagia un crumble croccante leggermente profumato al limone. Questo mix dà vita ad un dolce rustico, semplice ma non banale, che vi conquisterà al primo assaggio.

TORTA ALLE CILIEGIE CON CRUMBLE CROCCANTE

INGREDIENTI:
  • 140 g di farina
  • 1 cucchiaino di lievito
  • 50 g di zucchero
  • 4 cucchiai di latte a temperatura ambiente
  • 85 g di burro morbido
  • 1 uovo
  • 400 g di ciliegie
PER IL CRUMBLE
  • 30 g di farina
  • 10 g di farina di mais
  • 35 g di burro
  • 35 g di zucchero
PREPARAZIONE:
  1. Preparate il crumble impastando con la punta delle dita le farine con lo zucchero e il burro. Otterrete un composto sbricioloso. Ponete in frigo.
  2. Per l'impasto montate tutti insieme gli ingredienti fino ad ottenere un composto molto denso.
  3. Spalmate l'impasto sul fondo di una tortiera rotonda o quadrata da 20 cm imburrata e infarinata.
  4. Distribuite sull'impasto le ciliegie denocciolate e coprite con il crumble.
  5. Infornate a 170° per 45 minuti circa.

Note:
  • Potete sostituire la farina di mais ( che serve a donare croccantezza) con della farina di mandorle, ad esempio.
  • Al posto delle ciliegie, secondo me sono perfette pesche oppure albicocche.

Spero che anche questa ricetta vi sia piaciuta,
vi aspetto alla prossima,
baci,
Azzurra

2 commenti:

  1. Bravissima Azzurra, bella e golosa la tua torta!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille! provala, ti stupirà!!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...