giovedì 16 aprile 2015

Pizza sticks


L'altro giorno, girovagando su Pinterest, mi sono imbattuta nella foto dei "breadsticks": grissini/panini croccanti fuori e soffici dentro. Documentandomi un po' a riguardo, ho scoperto che la versione più "famosa"in America è quella della catena di ristoranti italiani "Olive Garden"che, di solito, li propone semplici, aromatizzati all'aglio e origano.


 Io, partendo dalla ricetta base scovata in un blog statunitense, ho creato la mia versione farcendo i panini con della mozzarella e preparando una salsa al pomodoro e basilico da accompagnamento in cui intingerli. Ho ottenuto, così,una pizza vera e propria, ma in una nuova forma! Carina come idea, no?
Li vedo perfetti in un buffet, come aperitivo, ma anche a cena, magari accompagnati da qualche salume.


PIZZA STICKS
(per 16 pezzi grandi o 32 piccoli)
INGREDIENTI:
  • 360 ml di acqua tiepida
  • 10 g di lievito di birra fresco
  • 550 g di farina 0
  • 2 cucchiai di olio
  • 2 cucchiaini di zucchero
  • 1 cucchiaino di sale
  • formaggio a pasta filata ( mozzarella in panetto, scamorza, galbanino...)
  • origano
  • burro per spennellare 
PREPARAZIONE:
Sciogliete il lievito in 60 ml di acqua.
Ponete in una ciotola capiente la farina, il lievito sciolto, l'olio e lo zucchero. Iniziate ad impastare aggiungendo, poco a poco, l'acqua rimasta. Per ultimo, unite il sale.
Impastate energicamente per circa 10 min, fino ad ottenere un panetto liscio e morbido.
Mettete a lievitare l'impasto per circa 1 ora in un ambiente caldo ( il forno con la luce accesa è perfetto).
Prendete l'impasto lievitato e dividetelo in 16 parti ( 32 se volete ottenere panini più piccoli).
Stendete leggermente con le mani ogni pezzetto d'impasto, farcite con un bastoncino di formaggio e sigillate bene il panino.
Pennellate gli sticks con il burro fuso e spolverizzateli con l'origano.
Fateli lievitare di nuovo per circa mezz'ora.
Infornateli a 180° per 10/15 minuti.

Per la salsa vi basterà cuocere della polpa di pomodoro con sale, pepe, basilico, olio e uno spicchio di aglio.
Intingete ogni panino nella salsa...e buon appetito!


2 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...