CERCA NEL BLOG

venerdì 15 novembre 2019

Torta pere, noci e cioccolato (senza uova e lattosio)


Amo questa ricetta, ogni volta che la preparo è sempre un gran successo.
Vi avevo proposto qui tempo fa la versione all'uva fragola che avevo letteralmente adorato, stavolta, invece, ho deciso di arricchire questo straordinario impasto con tante succose pere, gherigli di noci e gocce di cioccolato: bontà allo stato puro.

venerdì 11 ottobre 2019

Muffins cuor di mela


Assaggiai questi muffins da Starbucks durante un viaggio a Londra e ricordo che me ne innamorai follemente: erano gonfi, morbidi, leggermente speziati e con un cuore di composta di mele delizioso, una vera bontà.
A distanza di anni mi sono tornati in mente e mi sono detta: perchè non provare a rifarli in casa? Il risultato mi ha soddisfatto così tanto che non vedo l'ora di condividere con voi quest'ottima ricetta.



Rispetto a quelli gustati nella nota catena, super calorici e burrosi, i miei risultano sicuramente più leggeri e genuini, senza burro, con poco olio nell'impasto, ma ugualmente morbidi e saporiti e, fattore molto importante quando si parla di muffins, con una gobbetta alta e gonfia, tipica di questo tipo di dolcetto.
A rendere questi semplici muffins davvero incredibili, però, ci pensa una profumata composta di mele, simile ad una confettura delicatamente speziata alla cannella, semplicissima da realizzare e indicata non solo per questa preparazione ma anche per farcire biscotti o torte.
Provate questi muffins e le vostre colazioni e merende autunnali non saranno più le stesse!

MUFFINS CUOR DI MELA

INGREDIENTI:
  • 225 g di farina 00
  • 1 cucchiaino e mezzo di lievito
  • sale
  • cannella q.b.
  • 180 g di zucchero
  • 1 uovo
  • 75 ml di olio di semi
  • 175 g di latte
PER LA COMPOSTA
  • 2 mele
  • 5 cucchiai di zucchero
  • 1 bicchiere scarso di acqua
  • succo di 1 limone
  • cannella q.b.
  • 1 cucchiaino di maizena
 PREPARAZIONE:
  1. Preparate la composta: sbucciate le mele e tagliatele a dadini. Ponetele in un pentolino con lo zucchero, l'acqua, il succo di limone e la cannella.
  2. Cuocete fino a che le mele non saranno molto morbide e il liquido non sarà diventato uno sciroppo. Occorreranno circa 20 minuti. 
  3. Sciogliete la maizena in un goccio d'acqua e versatela nel composto.
  4. Con un frullatore ad immersione frullate parte delle mele. Dovrete ottenere la consistenza di una confettura morbida. Se c'è bisogno prolungate la cottura ma tenete presente che raffreddandosi la composta si addenserà ulteriormente. Lasciate raffreddare.
  5. Preparate i muffins: In una ciotola mescolate insieme la farina, il lievito, un pizzico di sale e la cannella.
  6. In un'altra ciotola sbattete l'uovo con lo zucchero, l'olio e il latte.
  7. Versate gli ingredienti liquidi nella farina e mescolate brevemente, giusto il tempo di amalgamare gli ingredienti.
  8. Dividete l'impasto nelle impronte da muffins rivestite con i pirottini appositi riempiendole fino all'orlo, in questo modo avrete una cupola bella gonfia e alta.
  9. Aggiungete qualche noce tritata sulla superficie, se vi piace.
  10. Infornate a 180° per circa 15/18 minuti. fate sempre la prova stecchino.
  11. Lasciate raffreddare completamente i muffins, poi con un coltello eliminate il cuore di ogni dolcetto, scavandolo leggermente senza arrivare al fondo.
  12. Riempite la cavità ottenuta con la composta e gustate.

Note:
  • gli ingredienti devono essere tutti a temperatura ambiente.
  • Con questa dose otterete 6 muffins grandi o 9 medi.
  • I muffins si conservano per 3/4 giorni sotto una campana o ben chiusi nell'alluminio.

venerdì 4 ottobre 2019

Biscotti rustici fichi e noci (senza uova e burro)


L'autunno è, ormai, arrivato, portando con sè i suoi caldi colori, le temperature pungenti e i profumi speziati, le zucche e i fichi, l'uva zuccherina e la colorata melagrana. Le giornate si sono accorciate e le calde giornate estive fatte di tuffi al mare e tintarella hanno lasciato spazio ai pomeriggi uggiosi passati in casa a sorseggiare tè caldo e a gustare biscotti.
 Per omaggiare l'arrivo della nuova stagione mi è venuta una gran voglia di preparare dei biscottoni rustici, senza tanti fronzoli, ma buonissimi e rassicuranti, ripieni di confettura di fichi e noci.

giovedì 12 settembre 2019

Ciambellone morbidissimo bicolore (tutto nel frullatore)


La ricetta che vi propongo oggi è una "furbata"pazzesca. Da quando l'ho letta qui l'ho preparata innumerevoli volte e non mi ha mai deluso diventando in poco tempo una delle mie preferite per quanto riguarda i dolci da colazione.

martedì 10 settembre 2019

Banana bread cheesecake


Non appena ho adocchiato su pinterest la foto di questo dolce è stato subito amore a prima vista. Il motivo è semplice: racchiude in un'unica delizia alcuni tra i miei dolci preferiti cioè il banana bread e la cheesecake. Non potevo assolutamente lasciarmelo scappare, non credete?

mercoledì 7 agosto 2019

Torta versata limone e frutti di bosco


La torta versata è un dolce famosissimo sul web, praticamente ogni blog di cucina ne contiene nel proprio archivio almeno una versione. Io la provai per la prima volta anni fa ( qui trovate il post del lontano 2015 con il mio primo esperimento e foto orribili!) e mi piacque talmente tanto sia per il risultato ottenuto in termini di consistenza e sapore, che per velocità di realizzazione che la preparai spessissimo cambiando di volta in volta farcitura.
La volontà di testare sempre nuove ricette aveva fatto andare nel mio dimenticatoio personale la mitica torta versata quando, qualche giorno fa, complici dei bellissimi limoni di Amalfi, mi è venuto in mente di "rispolverarla" in una versione golosa e freschissima tutta al limone, appunto.

IN EVIDENZA

Crostata alle barrette Kinder

Un dolce che è un vero e proprio peccato di gola, di quelli che fanno impazzire sia grandi che piccini e a cui nessuno sa dire di no: la ...

ACQUISTA QUI IL MIO COOKBOOK:

FOLLOW ME

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...